what's next?

Quantum Quest


Genere: Film di Animazione
Uscita: Settembre 2009
Ruolo: Jammer (Voce)
Stato: Pre - Produzione
Sito Ufficiale | Scheda| Info

Lacoste Commercial


Genere: Spot
Info: Girato a Los Angeles il 9-10 Ottobre 2008 (Gallery)
Uscita: 2009

New York, I love you


Ruolo: Ben
Stato: Post Produzione
Uscita prevista: 13 Febbraio 2009 (USA); 17 Settembre 2009 (Germania);
Sito Ufficiale | Scheda | Info

Bone Deep


Ruolo:Detective
Stato: Post-Produzione
Uscita prevista: 2010
Sito Ufficiale| Scheda | Info

Beast of Bataan


Ruolo: Avvocato del Generale Homma
Stato: Sconosciuto
Uscita prevista: sconosciuta
Sito Ufficiale | Scheda | Info

Awake - Anestesia cosciente


(aka Presunta Innocenza)
Titolo Originale: Awake
Ruolo: Clayton Beresford Jr.
Uscito il 14 Novembre 2008
Sito Ufficiale | Scheda | Info

On DVD



-Decameron Pie - Dal 14 Gennaio 2009 (Noleggio: 11 Dicembre)
Scheda | Acquista

-Factory Girl
Scheda | Acquista

-Jumper
Scheda | Acquista


info

Hayden Christensen Italia
Hosting: altervista.org
Webmistress: Martina
Supporting: Mamiya
Layout: Issues-Inc Designs
On line dal: 21 febbraio 2007
Archivio Notizie/Older Entries


Diventa affiliato/Become affiliate





Affiliates

http:// A Tutto Cinema
http:// Hayden Vibe
http:// Hayden Fan News
http:// Scozia & Irlanda
http:// Precious Mischa
http:// Jessica Alba Italia
http:// Rachel Bilson Italia
http:// Bella & Edward
http:// Keanu Reeves Italy

All Links?


Awake - Anestesia cosciente

Titolo: Awake - Anestesia cosciente (aka Presunta Innocenza)
Titolo Originale: Awake
Genere: Thriller
Prodotto da: MGM, The Weinstein Company
Distribuito da: Eagle Pictures SPA
Regia: Joby Harold
Altri interpreti: Jessica Alba, Lena Olin, Terrence Howard, Steven Hinkle, Jennifer Pedersen, Sam Robards
Hayden è: Clayton Beresford Jr

Trama


Clay deve essere sottoposto a un delicato intervento al cuore e si affida alle cure e all'esperienza di un amico, famoso medico. Ma durante l'operazione qualcosa va storto e Clay si risveglia, impossibilitato a muoversi e a comunicare con il personale medico.

Links


- Scheda: imdb
-GreenStreet Film
-Weinstein & Co
-Awake the Movie

Random Files


Trailer



From The Official


Clayton Beresford Jr (Hayden Christensen) sembra avere tutto dalla vita - una bellissima fidanzata, Samantha Lockwood (Jessica Alba), una madre che lo adora, Lilith (Lena Olin), un'attività fiorente e tutto il denaro che un ragazzo potrbbe volere. Ma la vita di Clay è lontana dall'essere perfetta - la sua relazione con Sam è segreta perchè lei lavora per sua madre e inoltre Clay ha un disperato bisogno di un trapianto di cuore. Jack Harper (Terrence Howard) è un amico di Clay, nonchè il suo cardiologo. Jack c'era la prima volta in cui Clay scoprì i suoi problemi al cuore, e aiuta Clay a preparalo all'operazione, che avverrà non appena i dottori troveranno un donatore con il raro gruppo sanguigno di Clay. Jack fa notare a Clay che dovrebbe vivere ogni giorno pienamente, essere chiaro con sua madre e sposare Sam senza aspettare ancora. Quando Sam fa' pressioni a Clay di sposarla, lui parla chiaramente a sua madre. Lilith risponde offrendo a Sam del denaro affinchè esca dalle loro vite. Clay è furioso. Prende Sam e insiste che si sposino quella stessa notte, con Jack al loro fianco come suo testimone. Poco dopo il matrimonio il cercapersone di Clay si spegne. Significa una sola cosa - hanno trovato un cuore compatibile. Clay e Sam volano all'ospedale dove incontrano Jack e i suoi colleghi, il Dr. Putnam (Fisher Stevens) e l'infermiera Carver (Georgina Chapman). Lilith preme affinchè Clay venga operato dal Dr. Neyer (Arliss Howard), che è uno dei migliori cardiologi del paese. Ma Clay è irremovibile sul fatto che debba essere Jack a eseguire il trapianto, e si fida di lui a dispetto di alcune denunce pendenti per negligenza. Mentre Clay si preapara all'intervento, Sam prova a calmarlo. L'anestesista Dr. Larry Lupin (Christopher McDonald) arriva all'ospedale in ritardo, spiegando di essere stato a una degustazione di vini. Ognuno esprime preoccupazione per questo fatto, ma alla fine decidono di procedere all'operazione. Il dr. Lupin inietta a Clay l'anestetico e rapidamente finisce sotto anestesia. A questo punto,Clay realizza che può sentire i medici, che ancora lo stanno preparando per l'operazione. Come Clay sente le dita di Jack sul petto, bisturi in mano, Clay capisce di essere in serio pericolo. Clay sta vivendo la 'coscienza anestetica', nella quale un paziente può sentire ogni cosa venga fatta su di lui, ma non può nè muoversi nè parlare. Clay può sentire tutto quello che Jack e il suo team stanno facendo al suo corpo e crede di stare vivendo un incubo. Ascolta conversazioni che non appartengono a una sala operatoria e inizia a capire che nessuno è quel che sembra. Clay comincia a realizzare che non vorrebbe più svegliarsi da questa operazione. Attraverso diverse altre rivelazioni, il battito del cuore di Clay riappare sul monitor. Era tutto un sogno causato dall'anestesia? O tutto quello che ha ascoltato è successo davvero? Ma non importa quali sono le circostanze. Clay apre gli occhi. E'sveglio.

Press & Web


- Dal sito: http://www.philly.com/dailynews/features/20070323_Pride_leading_man_is_in_demand.html
(Si parla di Terrene Howard, co star di Hayden in Awake) … La preparazione per il suo prossimo film è senza dubbio nettamente diversa—Howard sarà in “Iron Man”, interpretando Jim Rhodes, contro il Tony Stark/ Iron Man interpretato da Robert Downey Jr. Ha anche due thriller in uscita: “The Bravo One” con Jodie Foster, e coprotagonista in “Awake”, con Hayden Christensen che interpreta un uom paralizzato che prova a risolvere un caso dal suo letto d’ospedale. ,,
- Da AIN'T IT COOL NEWS una nuova anticipazione su AWAKE (con Spoiler):
'' Il film segue le vicende di un giovane chiamato Clayton (Christensen) che è pazzamante innamorato dell'assistente di sua madre (Jessica Alba). Contro i desideri della madre, decide di sposare la ragazza e di effettuare l'operazione di cui ha bisogno in una normale clinica, nella quale la madre non vuole che vada, e alla ricerca di un aiuto professionale per lil suo stato. La sua condizone è fatale, ovvero senza un trapianto di cuore morirà.

ATTENZIONE, SPOILER DELLA TRAMA
Il film comincia facendo conoscere i personaggi, Terrence Howard interpreta il miglior amico di Clayton e il suo medico personale, che sarà il responsabile della sua operazione. La recitazione qui è ancora mediocre, l'unica persona che ruba la scena è Christensen, e l'attrice che interpreta sua madre (Lena Olin, NdDM)
E poi il Thriller comincia, lui è sul tavolo operatorio, e sente tutto. E il pubblico ascolta i pensieri di Clayton, così come lui sente cosa sta accadendo al suo corpo. "Sono morto?" "Come posso sentire queste cose?" "Significa che sta succedendo a me?" e altri pochi pensieri corrono nella sua mente fino a che il bisturi non lo apre, e per i cinque minuti successivi ascoltiamo Clayton urlare;
"FUCK FUCK FUCK! OH MY FUCK FUUUCCCK FUCK WHAT THE FUCK FUCK!!" in continuazione, che aggiunge la tensione di cui ha bisogno e voi, il pubblico, state pensando la stessa cosa. E così, qual'è il punto cruciale del film? Che stanno cercando di ucciderlo, il dottore suo miglior amico (Howard) e il suo team. Hanno intenzione di ucciderlo e la mente dietro l'operazione è Jessica Alba, la sua ragazza. E' allora che Clayton lascia il suo corpo in una specie di forma spirituale, vagando per l'ospdale, seguendo le tracce nella sua memoria e selezionando tutti gli indizi, cercando di capire quello che sta succedendo.
Alla fine, il film è il film di Hayden Christensen: Christensen è divertente, affascinante e vedremo sicuramente molto di lui in futuro. L'unico punto a sfavore del film è Jessica Alba, che non sa fare la cattiva, mi dispiace ma può recitare come la graziosa e adorabile fidanzata ma al momento in cui scopriamo che è una diabolica, infedele puttana, non sa portare quella cattiveria nella recitazione.


SE VUOI, PUOI RIPRENDERE A LEGGERE
Altri notevoli effetti minori nel film sono i strani giochi di luce, nelle stesse scene il tono del colore del film cambia in diverse angolazioni. Forse perchè era solo uno screentest, la voce sembrava un po' instabile e veloce ma ancora potrebbe essere solo perchè è in fase di sviluppo. Alcune parti del film e della narrazione sono molto deboli, ma poi ancora molto forti.
Do' a questo film il pollice alzato[...] Quello che mi ha impressionato di più è stato Hayden Christensen e anche il regista, Joby Harold, che ha fatto un buon debutto. Non lo vedrò ancora ma lo raccomando.
,,

-da La Tela Nera:
"Awake: il dramma di Jessica Alba e Hayden Christensen
Un thriller psicologico e surreale per i due belli di Hollywood
Awake: il dramma di Jessica Alba e Hayden Christensen
SPOILER Clay è un giovane manager, fresco di matrimonio, che durante un intervento al cuore cade in uno stato di "consapevolezza anestetica", restando cioè perfettamente sveglio durante l'operazione ma completamente paralizzato e impossibilitato alla parola. Per riuscire a resistere alle immani sofferenze dell'intervento, Clay usa tecniche di autoipnosi per addentrarsi nelle zone più remote della sua mente alla ricerca di sollievo. Ma negli abissi del suo inconscio troverà invece un male ancor più grande che lo stava aspettando... Nel frattempo, man mano che i problemi si faranno più gravi, sua moglie Sam dovrà prendere decisioni di fondamentale importanza per la loro esistenza oltre che fronteggiare il suo dramma personale... FINE SPOILER
Questa la trama di Awake, un thriller/horror/dramma psicologico/surreale di cui vi aveamo parlato mesi fa per poi perderne le tracce, complice la sua non-uscita nei cinema USA. Le cose però sembrano essersi sbloccate, e ora Awake è stato recentemente schedulato per debuttare nelle sale americane il prossimo 30 novembre. Visto il suo cast ricco di appeal, ha infatti per protagonisti assoluti due beautiful people come Jessica Alba e Hayden Christensen, non sarà difficile vederlo poi presto anche in Italia

-da Bloody Disgusting:
"Dopo un lungo rinvio la MGM ha finalmente deciso l'uscita di Awake, regia di Joby Harold, per il 30 Novembre prossimo. Nel film Hayden Christensen interpreta una vittima della "Coscienza anestetica", nella quale un paziente cosciente ma paralizzato durante un'intervento. Nel film anche Jessica Alba, Lena Olin, Terrence Howard e Sam Robards. Molto presto ci aspettiamo nuove foto, trailer e altro. Il film è stato testato parecchio qui a Los Angeles, forse pensano di avere per le mani qualcosa di veramente solido? Incrociamo le dita,,

- da: Shock Till you Drop.com:
"MGM ha programmato l'uscita del film con Jessica Alba e Hayden Christensen, Awake, per il 30 Novembre. L'ex Vader interpreta un uomo che si ritrova nella "coscienza anestetica" durante un'intervento al cuore. In altre parole, è paralizzato ma completamente cosciente di quanto gli sta succedendo. E' un concetto che è stato affrontato in "Tales from the Crypt" e "Nip/Tuck."[...],,

- da: Jessica - Alba Forum :
"[..] La nomination ai Golden Globe TERRENCE HOWARD ('Hustel & Flow') ruota attorno al cast del nuovo thriller psicologico sull' "anesthetic awareness," (Coscienza anestetica), un orribile fenomeno nel quale un paziente si sveglia e diventa pienamente cosciente -- ma fisicamente paralizzato -- durante l'intervento. Hayden interpreta lo sfortunato paziente che si sveglia durante l'operazione al cuore. Terrence è il suo medico e il suo migliore amico, e Jessica la sua amata moglie, che si ritrova a combattere con i suoi demoni come il terribile dramma si dispiega attorno alla coppia. "Lei vive l'esperienza di amare qualcuno che sa non potrà amare per sempre, perchè chi ha un cuore malato ha poche probabilità di sopravvivenza", spiega Jessica. "Questa era una grande sfida," Hayden racconta a ET circa la sua interpretazione. "Mettermi in una specie di spazio Zen dove potevo rimanere ancora per un'ora e mezzo, fino alla fine...cantavo canzoni nella mia testa, cercavo vecchi ricordi, questo tipo di cose. "Vedi, per gli altri attori, pensavamo che Hayden facesse un lavoro di tutto riposo" interviene Terrence, "perchè per metà del film dorme sul tavolo. A chi non piacerebbe andare al lavoro e stare distesi con gli occhi chiusi" [..] E sul lavoro con la sexy star di 'Into the Blue', i ragazzi sono molto diplomatici a proposito di Jessica. "Ha davvero fornito una bella interpretazione in questo film," dice Hayden. "Penso che le persone rimarranno davvero impressionate" [...]

" Premiere Magazine!
Prima Occhiata: Awake.
Nel suo thriller da incubo, il regista Joby Harold trasporta il pubblico in un viaggio astratto nella coscienza di un paziente paralizzato durante un intervento al cuore. Spoiler Per la terza volta Hayden Christensen corre urlando giù per lo stesso tratto di corridoio arancione nel Bellevue Hospital Center di New York per le telecamere che riprendono, la sua tuta ospedaliera azzurro brillante resa scura dal sudore e sembra pronto a ripetersi. Nel Nel suo thriller da incubo Awake, il regista-sceneggiatore alla prima esperienza Joby Harold trasporta il pubblico in un viaggio astratto nella coscienza di Clay (Christensen), un paziente che subisce un trapianto di cuore che è paralizzato ma ancora capace di sentire la paure mentre si trova sotto il bisturi. "E' chiamata coscienza anestetica" spiega Harold, affacciandosi da sopra un monitor. "Qui sta subendo l'esperienza di essere aperto dal bisturi, e sta correndo in un luogo diverso dentro la sua mente, cercando di trovare un luogo per gestire la paura." Soddisfatto dalla ripresa, Harold chiama la scena seguente, nella quale offre a Christensen una tregua facendolo sdraiare su una barella. Jessica Alba, che interpreta la moglie di Clay, si appoggia per sussurrargli parole di conforto prima che venga portato via, verso il tavolo operatorio. "Sta cercando un luogo felice, e torna indietro a dove ci siamo innamorati," dice la Alba. " Sembra che l'operazione non sia la prima volta che il povero ragazzo ha perso il cuore,,


- Da EarthTimes.org:
"Il 30 Novembre 'Awake' debutterà nei cinema facendo conoscere l'orribile e reale fenomeno medico conosciuto come 'coscienza anestetica'. In 'Awake' l'anestesia a un paziente fallisce lasciandolo pienamente cosciente ma fisicamente paralizzato durante l'intervento. La moglie del paziente dovrà così combattere contro i suoi demoni mentre il terribile dramma si spiega attorno alla coppia. Jessica Alba, Hayden Christensen, Terrence Howard, Lena Olin e Fisher Stevens sono i protagonisti del thriller psicologico scritto e diretto da Joby Harold. 'Awake' è distribuito nei cinema dalla Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. (MGM). Secondo l'American Society of Anesthesiologists e l' American Association of Nurse Anesthetists, la coscienza anestetica è "quando pazienti sottoposti ad intervento chrurgico possono ricordare cosa accadeva intorno a loro o un evento - spesso anche il dolore - legato al loro intervento mentre erano sotto anestesia totale,"(1) Secondo il 'Anesthesia & Analgesia journal', la coscienza anestetica può includere piena coscienza durante l'intervento con dolore e ricordi espliciti di eventi avvenuti durante l'operazione.(2) 'Questo film farà delle operazioni chirurgiche quello che "Lo Squalo" fece dell'oceano," dice la cofondatrice della Deutsch/Open City Films e produttrice Joana Vicente. Joby Harold dichiara "Abbiamo creato un'originale e spaventosa esperienza che è qualcosa che il pubblico non ha mai visto prima. La prospettiva di essere sveglio durante un intervento chirurgico sucita una risposta viscerale a tutti, e non vedo l'ora che il pubblico si unisca a noi in questa corsa". Carol Weihrer, Presidente e Fondatrice della 'Anesthesia Awareness Campaign, Inc.', dichirara: "Ho seguito il progresso di 'Awake' da quando il progetto è stato annunciato, e come vittima della coscienza anestetica, ho dedicato gli ultimi nove anni a educare il pubblico per aiutarlo a capire la portata, il puro terrore e il trauma che concerne quando si verifica la coscienza anestetica. Recentemento ho partecipato alla conferenza annuale dell' American Society of Anesthesiologists (ASA) e hanno finalmente iniziato a riconoscere pubblicamente il problema. L' Anesthesia Awareness Campaign e l'ASA stanno anche lavorando insieme su un un database che registri le vittime, stimate in almeno 100 volte al giorno negli Stati Uniti. E mentre noi lavoriamo insieme, non c'è modo di descrivere accuratamente a qualcuno come ci si sente a essere 'intrappolato in un cadavere', come mi è capitato." "Ogni anno, si stima che tra i 20.000 a 40.000 dei 21 milioni di pazienti che ricevono un' anestesia totale si svegli durante l'intervento chirurgico perché sono sotto anestesia, solitamente per errore o perché i medici temono di somministrare una dose troppo alta di anestesia che potrebbe essere pericolosa. La metà di essi può sentire o provare cosa sta accadendo, ma non sono in grado di comunicare che cosa sta loro succedendo perché sono stati temporaneamente paralizzati. Gli studi hanno dimostrato che quasi il 30 per cento sente dolore. Come risultato di questa esperienza, circa il 50% delle Vittime della coscienza anestetica sviluppa gravi problemi psicologici, tra cui disordine da stress post-traumatico (PTSD) dicono gli esperti. " (3) 'Awake' potrebbe non essere consigliabile a coloro che dovranno sottoporsi ad anestesia per un intervento. Joby Harold fa' il suo debutto alla regia con una sceneggiatura scritta da lui. Il cast del film include Jessica Alba, Hayden Christensen, Terrence Howard, Lena Olin, Sam Robards, Christopher McDonald, Fisher Stevens, e Arliss Howard. Bob Weinstein, Harvey Weinstein, Kelly Carmichael e Tim Williams sono i produttori esecutivi. Joana Vicente e Jason Kliot della Deutsch/Open City Films sono i produttori insieme a John Penotti e Fisher Stevens della GreeneStreet Films. Amy Kaufman and Tory Tunnell sono i co-produttori. Russell Carpenter è il direttore della fotografia, Craig McKay l' editor, Dina Goldman è la production designer, Cynthia Flynt costummista e Avy Kaufman il direttore del casting.

(1) American Society of Anesthesiologists and the American Association of Nurse Anesthetists.
http://www.asahq.org/patientEducation/Awarenessbrochure.pdf
(2) Anesthesia & Analgesia journal.
http://www.anesthesia-analgesia.org/cgi/content/full/95/1/72


(3) Boodman, Sandra G. "Wake-Up Call; Awareness During Surgery, Once Dismissed as Imaginary, Is Real -- and Potentially Devastating. While It Is Rare, Doctors and Hospitals Are Starting to Take It Seriously." The Washington Post, November 23, 2004. http://www.washingtonpost.com/

The Weinstein Company,,


- da ShockTillYouDrop:
"Awake potrebbe non essere consigliabile a coloro che dovranno sottoporsi ad anestesia per un intervento"
Un allarmante ammonimento dai realizzatori dell'ultimo thriller della MGM, con Hayden Christensen e Jessica Alba. Questa dichiarazione è stata trovata in un comunicato stampa a proposito dell'uscita del film il 30 Novembre. In Awake, Christensen diventa la vittima della coscienza anestetica - cioè che l'anestetico somministrato al paziente durante l'intervento lo lascia pienamente cosciente ma paralizzato durante l'operazione. Anche Terrence Howard (Iron Man), Lena Olin e Fisher Stevens nel film. Joby Harold, sceneggiatore e regista del film, dice, "Abbiamo creato un'originale e spaventosa esperienza che è qualcosa che il pubblico non ha mai visto prima. La prospettiva di essere sveglio durante un intervento chirurgico sucita una risposta viscerale a tutti, e non vedo l'ora che il pubblico si unisca a noi in questa corsa,,


- da Reel Movies:
"Jessica Alba parla di Awake
Di che cosa tratta il film di prossima uscita, Awake, con protagonista Jessica Alba? Chiediamolo proprio alla bellissima attrice...
Parla della coscienza anestetica che è quello che succede quando devi subire un intervento, finisci sotto anestesia totale e non ti danno abbastanza anestetico in proporzione al tuo peso corporeo. Praticamente il tuo corpo sembra addormentato, come dovrebbe essere, ma la tua mente è cosciente. Così ascolti e puoi sentire l'intero intervento.
Per tutto il tempo non puoi dire nulla. Non puoi parlare. Non ti puoi muovere. Non puoi piangere (Ma...ma allora, il trailer?? NdW). Non puoi fare niente. Puoi solo soffrire finchè tutto non finisce. E' una cosa che succede... ed è il personaggio di Hayden Christensen a subire questa cosa.
SPOILER
Con il mio personaggio, siamo fidanzati da sei mesi. Siamo stati insieme per un anno e quando lui riceve la chiamata che c'è un cuore, che è disponibile e che può fare il trapianto, è come, farò qualcosa per me. Abbiamo intenzione di sposarci perchè la nostra relazione è stata tenuta segreta a sua madre. Poi la madre, nella sala d'aspetto con me, scopre che ci siamo sposati, ma io sono la sua assistente. E lui è un miliardario. Così lei non si fida del mio personaggio e pensa come sia strano che lei lo abbia viziato per tutta la vita e non vuole lasciarlo andare. Poi mentre lo stanno operando, lui ha questi flashback sulla nostra relazione e su come è iniziata e perchè significa così tanto. Lei è la ragione per cui sopravvive a questa terrificante esperienza,,

- da Media Morgue:
"[..]Venerdì 30 Novembre 2007 Awake –

JJ: Concetto interessante per questo fim. Essere svegli ma incapaci di parlare e solamente coscienti di quello che sta accadendo potrebbe essere così fastidioso e come i dettami di questo tipo di film... eccitante.
Hayden Christensen è tornato... dopo un periodo in cui non è comparso in niente e Jessica Alba ha bisogno di un film che può segnare il suo ritorno dal duro colpo che è stato Chuck Sucks. Scusate... Good Luck Chuck. E la ciliegina sulla torta è Terrence Howard -- è sempre più impressionante e migliora in ogni film che vedo[...]
Judge: l'idea di essere svegli e coscienti di quello che ti circonda durante un'operazione a cuore aperto è terribile. Immagino però che sia solo leggermente peggiore di stare seduti al cinema guardando questo film. La Alba sta provando a rompere con i suoi ruoli da dolce ragazza e interpretare un ruolo serio. Non credo che possa farlo [...],,

- da Tambayan.ph:
"30 Novembre, Awake. Durante un intervento chirurgico, più di 60,000 persone hanno a che fare ogni anno con la "coscienza anestetica", una condizione in cui l'anestesia fallisce durante l'operazione, lasciando il paziente completamente cosciente e capace di sentire ogni incisione, ma paralizzato e incapace di poter intervenire. Questo è ciò che accade a Clay (Hayden Christensen),,

- da TG COM:
"Jessica Alba si "sveglia" in topless
Scene bollenti nel thriller Awake

Jessica Alba si mette a "nudo"
Quasi topless nel trailer di Awake
Jessica Alba infrange un tabù. Dopo aver dichiarato che non avrebbe mai posato nuda, la 24enne californiana ha spiazzato tutti sfoggiando un inedito "topless" nel trailer di Awake, il misterioso thriller diretto dall'esordiente Joby Harold. L'immagine hot la ritrae di spalle e il particolare osè si intravede solo per una frazione di secondo, ma tanto è bastato per trasformare il promo in uno dei video più cliccati sul Web. "Non girerò mai una scena di nudo - aveva dichiarato Jessica. - Posso recitare in maniera sexy e indossare abiti osè, ma non posso spogliarmi. Da sempre ho un rapporto conflittuale con il mio corpo, provengo da una famiglia cattolica che non apprezzerebbe". Ultime parole famose. A pochi mesi dalla sua dichiarazione di castità, la sexy star lanciata nel 2002 dal serial Dark Angel di James Cameron ha deciso infatti di fare uno strappo alla regola e di farsi riprendere senza veli. Nel promo della pellicola che la vede protagonista accanto all'ex cavaliere Jedi Hayden Christensen, Jessica è inquadrata di schiena, nuda e sensuale. Per una frazione di secondo, mentre si gira, mostra tutta la sua femminilità, lasciando intravvedere le sue forme sinuose. Le immagini, a dir la verità, non svelano molto. Più che altro lasciano immaginare. Contenti i fan...,,

- da Trailer Spy:
"Non appena ho finito di vedere il trailer di Awake, mi sono venute in mente circa cinque domande. E dal momento che non sono sicuro quale sia la più importante, le elencherò tutte e cinque e decidete voi:
1) Perchè Hayden Christensen non ha più fatto film negli ultimi anni?
2) Come si fa' esattamente a realizzare un film su un tipo sotto anestesia?
3) Perchè si dovrebbe voler fare un film su un tipo sotto anestesia?
4) Come fa' Jessica Alba a essere in 15 film all'anno?
5) Perchè diavolo non ci sono più bei film?

Non sono sicuro di quale sia la risposta alla maggior parte di queste domande, ma sono molto sicuro che almeno una abbia a che fare con i prequels di Star Wars e un'altra abbia a che vedere con la stagione degli Oscar. Ma credo che le domande più pertinenti a questo post siano la #2 e la #3.
Ora, capisco che il dramma stia nel guardare una persona che scopre che niente della sua vita è come pensava fosse, e che ci sono persone che stanno tentando di ucciderlo ecc. Ma il divertimento in questo tipo di film arriva quando il protagonista passa all'azione e si vendica sulle persone che volevano fargli male. Ma come diavolo fai a passare all'azione se te ne stai steso su un letto d'ospedale, intrappolato in una paralisi?[...]
A meno che non senta che questo film è il prossimo Sesto senso, con alcune incredibili svolte nel finale, ho paura che dovrò PERDERLO. E la parte più triste è che penso che Hayden Christensen sia un attore molto più di talento rispetto a quanto quei film di Star Wars abbiano rivelato (avete visto L'ultimo Sogno?), ma questo film non sembra il veicolo giusto con il quale provare a risvegliare la sua carriera [...],,

- da IMTSINGHUA:
"[...] Il primo trailer di oggi è quello di Awake, un thriller il cui cast include Hayden Christensen, Jessica Alba, Terrence Howard, Lena Olin, e Fisher Stevens. Ho sempre avuto l'impressione che Christensen non fosse così colpevole delgli errori in Star Wars. Tutti quelli che di solito sono bravi attori in quel film ne escono terribilmente. Così nel mio libro lui ha un pass gratis. Invece Jessica Alba non ha scuse. Il film sembra davvero molto forte [...]. L'unica cosa che mi ha messo un po' a disagio nel trailer è che i cospiratori sono un medico di colore e un ebreo che vuole denaro. Ricordatevi, bianchi, quando scegliete i chirurghi....,,

- da PopWatch:
"Svegliarsi mentre si è sotto anestesia nel bel mezzo di un intervento? Spaventoso. Svegliarsi mentre si è sotto anestesia nel bel mezzo di un intervento e scoprire che il tuo medico sta architettando il tuo omicidio? Anche più spaventoso.
Io, che mi sveglio e realizzo di essere eccitato di spendere 11 dollari per un film con Hayden Christensen-Jessica Alba? Assolutamente ancora più spaventoso. (Va bene, okay, anche Terrence Howard ci sarà il 30 Novembre) [...],,

- da Winnipeg Sun:
"30 Novembre
AWAKE: Hayden Christensen nel film, nei panni di un uomo che rimane cosciente durante un intervento -- e scopre che i medici tramano per ucciderlo. Una Jessica Alba vestita la coprotagonista,,

- da Big Picture:
"Nel bene o nel male, Jessica Alba sta affrontando quel genere di ruoli che possono oscurare la sua luminosa stella. Certo, ci sono i film dei Fantastici 4 nel suo passato, ma mentre Good Luck Chuck sembrava fatto su misura per aumentare il suo pubblico (non lo ha fatto), la Alba ha partecipato ad alcuni film di basso profilo come The Ten, The Eye, Bill e Awake, nel quale interpreta la moglie di Hayden Christensen. Christensen si sottopone a un intervento al cuore durante il film, e subisce la coscienza anestetica, che signica che lui è sveglio e cosciente ma paralizzato durante l'operazione. Awake mostra una certa concorrenza commerciale con l'uscita nella settimana dopo il Ringraziamento, ma sembra ancora che dovrà lottare per trovare molto pubblico in questo periodo dell'anno,,

- da Cineblog:
"Awake diventa Presunta Innocenza: il trailer italiano
Abbiamo parlato di Awake qui sul Cineblog. Si tratta di un thriller che racconta l’angosciante esperienza di un ragazzo (Hayden Christensen) che viene operato e, nonostante l’anestesia, rimane sveglio.
Non riesce a comunicare il suo stato ai medici perché è praticamente paralizzato e muto. Dall’altra parte la moglie (Jessica Alba) si trova costretta a prendere fondamentali decisioni per la loro vita. E lui sta per combattere un male ed un dolore immenso.
Ok, interessante. In Italia è stato tradotto con Presunta Innocenza puntando sul lato ‘qualcuno sta cercando di uccidermi’…. Dopo il salto il trailer. Il film esce il 29 agosto. Sceneggiatura e regia di Joby Harold,,

- da La Tela Nera:
"Presunta innocenza (Awake), il film scritto e diretto dall'esordiente Joby Harold, debutterà nei cinema italiani il prossimo 29 agosto, nove mesi circa dopo il suo esordio in USA, dove ha floppato incassando meno di 15 milioni di dollari nonostante il suo cast lasciasse presagire si sarebbe comportato molto meglio.
Clayton Beresford, Jr. sembra avere tutto dalla vita: una bellissima fidanzata di nome Samantha Lockwood, una madre, Lilith, che lo adora, una florida attività e tutto il denaro che un giovane uomo potrebbe mai desiderare. Invece, la vita di Clay è assai lontana dalla felicità: la sua relazione con Sam deve rimanere segreta a causa di una madre in realtà troppo gelosa e - come se non bastasse - dovrà a breve sottoporsi ad un urgente trapianto di cuore. Il cardiologo Jack Harper, un amico di Clay, si sta occupando della sua operazione, che avrà luogo non appena sarà disponibile un donatore dello stesso gruppo sanguigno di Clay. Jack continua a ripetere a Clay di vivere ogni giorno al massimo, di rivelare a Lilith il suo amore per Sam, e di sposare la ragazza senza indugiare ulteriormente. Quando Sam insiste affinché Clay la sposi, l'uomo confessa la loro relazione a sua madre, la quale reagisce offrendo alla ragazza del denaro per restare fuori dalla loro vita. Clay è furibondo. Va da Sam e insiste per sposarla quella stessa sera, con Jack che accetta di fare da testimone. Ma subito dopo il matrimonio, Clay viene avvertito che è stato trovato un donatore di cuore e che deve operarsi immediatamente. Clay e Sam si precipitano nel centro medico dove incontrano Jack e i suoi colleghi, il Dott. Putnam e l'infermiera Carver. Lilith suggerisce a Clay di farsi operare dal Dott. Neyer, uno dei massimi cardiologi del paese. Ma Clay non sente ragioni: vuole ad ogni costo che sia Jack ad operarlo, perché si fida di lui nonostante il medico non goda di un'ottima reputazione. Pare infatti che in passato sia stato denunciato da parte di alcuni suoi pazienti. Nell'attesa dell'operazione, Sam è sempre al fianco di Clay, e cerca di tranquillizzarlo. L'anestesista, il dott. Larry Lupin, si presenta trafelato in ospedale, piuttosto in ritardo, spiegando di essere stato a una degustazione di vini. Tutti esprimono preoccupazione rispetto a questa affermazione, ma alla fine decidono comunque di proseguire con l'operazione. Il Dott. Lupin inietta a Clay l'anestetico e il paziente dolcemente si assopisce. Tuttavia Clay si rende conto di riuscire a sentire ancora le parole dei dottori, che si stanno preparando all'operazione. E quando sente le dita di Jack sul suo sterno, con il bisturi in mano, Clay si rende conto di essere veramente nei guai. Ciò che sta sperimentando si chiama "consapevolezza anestetica" ed è la condizione per cui un paziente sotto anestesia prova le sensazioni fisiche dell'intervento, pur non riuscendo a parlare o a muoversi...
Questa la trama di Presunta innocenza, un thriller/horror/dramma psicologico/surreale di cui vi avevamo già parlato mesi fa.
Protagonisti della pellicola Hayden Christensen (Star Wars: Episode III - Revenge of the Sith, Jumper), Jessica Alba (The Eye, Sin City), Terrence Howard (Iron Man), Lena Olin (Darkness, Queen of the Damned, La Nona Porta), Christopher McDonald (Requiem for a Dream) e Sam Robards (The West Wing),,

- da Extra Music Magazine:
"[...]Questa pellicola si delinea come un buonissimo esempio di cinema nuovo, new, nouveau parteno-americano: le nuove leve di attori e registi, i primi di solito americani e i secondi spesso europei (in questo caso British) che ogni tanto mandano in circolo film brillanti e confezionati con cura e precisione, storie non banali e particolare attenzione all’editing e alla fotografia. Film esteticamente (quasi) perfetti. L’attenzione ai colori in Awake sfiora il maniacale e raggiunge il sublime strato della metafora: sono caldi e vividi, anche negli sterili corridoi dell’ospedale. Il personaggio di Sam è il calore per eccellenza, sempre vestita dai toni del marrone e del rosso evoca uno spazio confortevole e pieno di amore e calore umano, bellezza. Jessica Alba è allo stesso modo perfetta per questo ruolo, sempre inquadrata da vicino con i grandi occhi castani e le sue labbra da trademark. D’altra parte la madre di Clay è composta e fredda: il nemico. Un sottile gioco di allusioni, molte semplicemente inconsce. [...]
Jessica Alba è la già menzionata co-protagonista, al fianco di Hayden Christensen, che nel frattempo è diventato famoso con Jumper dopo il primo buon inizio di Star Wars. L’affascinante e bravissima Lena Olin è Lilith Beresford, l’apprensiva madre di Clay. Le due donne del film sono diametralmente opposte, buona e cattiva, ambigua e amorevole. Nel mezzo Chistensen adotta l’aspetto di un cucciolo abbandonato in balia degli eventi, che poi è esattamente quello che il protagonista è.[...],,

- da La Tela Nera:
"[...]E buona fetta del merito deve essere riconosciuta anche ad Avy Kaufman, una delle più responsabili di casting di tutta Hollywood, che non sbaglia un singolo nome e copre ogni ruolo con l’attore giusto, perfino Jessica Alba (The Eye, Sin City) che una volta tanto non si limita a essere “soltanto” l’avatar della bella Afrodite ma regala anche qualche lampo di recitazione.
Hayden Christensen (Jumper, Star Wars: Episode III - Revenge of the Sith) non ha certo bisogno di presentazione e ritengo che, se il suo manager saprà scegliere i ruoli giusti, presto ci ritroveremo con una stella di prima grandezza, uno dei migliori della sua leva.
In questo caso viaggia a corrente alternata e mentre brilla intensamente fuori dalla stanza operatoria, ogni volta che lo vediamo in camice Christensen si spegne sotto il peso di alcune frasi ripetitive e ridicole.
E non hanno bisogno di tanti elogi nemmeno la stupenda, bellissima e bravissima Lena Olin (Darkness, La regina dei dannati )o il solido e affidabile Terrence Howard (Iron Man).[...],,

- da :
"[...]Harold, regista e sceneggiatore di Awake, qui alla sua opera d'esordio, è bravo nel far montare la tensione crescente nella prima parte del film: complice l'interpretazione di Hayden Christensen, efficace soprattutto nella voce fuori campo, costruisce abilmente il personaggio di Clay, la sua onestà, il suo potere che diventa insicurezza al cospetto di una madre opprimente e la sua incapacità di confessarle la storia d'amore con Sam (interpretata con sicurezza da Jessica Alba); fa muovere con disinvoltura i personaggi secondari per creare il mondo in cui Clay vive giorno dopo giorno, dalla relazione segreta con Sam all'intensa amicizia con il dottor Harper (un bravo Terrence Howard), e dispone con attenzione le sue pedine secondo il ruolo che dovranno interpretare nel gioco perverso che sta preparando.[...],,

- da Pupia TV:
"[...]Dagli Stati Uniti giungono l’atteso thriller psicologico “The Changeling” del grande vecchio Clint Eastwood e l’inquietante mozzafiato “Awake-Anestesia cosciente” di Joby Harold [...]Nel secondo, il baldo e vincente Clayton Beresford Jr. (Hayden Christensen) ha tutto per essere felice: una fidanzata supersexy (Jessica Alba), una madre amorevole (Lena Olin) e una florida attività lavorativa. Deve, però, sottoporsi a un delicato trapianto cardiaco. Nell’attesa del donatore, Clayton cerca di dare una svolta alla propria esistenza, chiedendo in sposa la bella Samantha e superando le resistenze dell’ingombrante genitrice Lilith. All’improvviso, giunge la notizia dell’operazione a scombinare i piani e a catapultare il giovane in un incubo spaventoso.,,

- da Del Cinema:
"[...]Awake - Anestesia cosciente non dimostra grande originalità narrativa ed è addiriturra incapace di amalgamare le false verità e le situazioni improbabili che tira fuori dal cappello. L'espediente dell'esperienza extracorporea così come quello dell'anestesia cosciente hanno trasformano il protagonista in uno Sherlock Holmes metafisico: immagine piuttosto ridicola, resa male da scelte artistiche sbagliate, come l'imbarazzante gioco puerile di luci che si spengono e si accendono utilizzato per rappresentare la via all'aldilà. [...],,

- da EveryEye:
"Awake - Anestesia cosciente
Già disponibile in home video sul terriotorio americano, Awake - Anestesia cosciente debutta nei cinema italiani grazie a Eagle Picture (inizialmente presentato col titolo Presunta innocenza). Il motivo, ben evidente, è il valore commerciale dell'opera - all'estero è andato molto bene -, arricchito da un cast di giovani attori ben noti tra gli adolescenti. Jessica Alba (Sin City, The Eye) e Hayden Christensen (Star Wars Episodio II, Jumper) interpretano la coppia perfetta che non teme le difficoltà della vita, forti di un amore sincero e insostituibile. La pellicola, diretta e sceneggiata dall'esordiente Joby Harold, lancia nel fiume delle interpretazioni ottimi spunti sebbene si dimentichi di legarli all'amo, perdendone di fatto il controllo.,,

- da Fondazione Italiani:
"Cinema. Ecco le anticipazioni dei film di Natale [...]
AWAKE- di Joby Harold. Ancora un thriller, ancora un'opera prima, ancora una prova d'autore mascherata da film di genere. Accade di rado, ma può davvero accadere, che un paziente sotto anestesia si risvegli durante l'operazione, sia totalmente paralizzato nei muscoli ma pienamente cosciente nei riflessi. È ciò che accade ad Hayden Christensen, trapiantato a cuore aperto, amico del chirurgo che lo opera, segretamente sposato alla bella Jessica Alba e in lite con la severa madre Lena Olin. Sul tavolo operatorio, l'uomo assiste impotente a una sequenza di eventi che potrebbero portarlo a morte certa e rivive istanti della propria vita che finalmente può interpretare nel giusto modo. Ma rischia di essere troppo tardi.,,

- da DaZebao:
"[...]Lo scrittore e regista Joby Harold ha concepito “Awake” dopo un'esperienza ospedaliera segnata da sofferenze atroci a causa dei calcoli renali, sviluppando, anche attraverso la consultazione di medici e infermieri, un tema orripilante e fascinoso: quello della consapevolezza anestetica.
La storia si snoda alternando all'intrigo d'amore, alle vicissitudini familiari, un'atmosfera da complotto, sospesa tra noir e horror, con finale a sorpresa che chiude un film di ordinaria medietà, senza autentica suspense, malgrado si tratti di un viaggio da incubo intrapreso dai giovani e sempre più richiesti attori protagonisti: Hayden Christensen e Jessica Alba.,,

- da Loud Vision:
"[...]Hayden Christensen e Jessica Alba sono invece i protagonisti di "Awake – Anestesia Cosciente", thriller costruito attorno alla terrorizzante ipotesi che, durante un intervento chirurgico, si possa restare esteriormente anestetizzati e immobili ma fisicamente coscienti di ciò che accade al proprio corpo. Idea disturbante, inquietante, sgradevole.,,

- da Del Cinema:
"Ampiamente pubblicizzato, il thriller Awake - Anestesia cosciente non regalerà grandi soddisfazioni nonostante un cast interessante guidato da Hayden Christensen e Terrence Howard. Un ricco e giovane manager deve sottoporsi a un trapianto di cuore: non sa però che qualcuno sta ordendo un piano diabolico alle sue spalle.,,

- da Blog Panorama:
"Awake - Anestesia cosciente, thriller sul dolore con Hayden Christensen e Jessica Alba[...]Infatti Clay Beresford, interpretato dal talentuoso Hayden Christensen, è sdraiato sul lettino di una sala operatoria e sta per provare una delle esperienze più terribili, mentre lo spettatore è proiettato all’interno delle sue emozioni. L’anestesia totale è già stata fatta e il ragazzo sta per subire un trapianto di cuore, dopo aver trovato finalmente un donatore. Clay è immobile e incapace di muoversi, come dovrebbe essere, eppure continua a sentire le voci dei medici. E anche le dita sul suo sterno, con il bisturi in mano, di Jack Harper (Terrence Howard), chirurgo suo amico che ha incaricato dell’operazione. Sta vivendo la “consapevolezza anestetica”, la condizione per cui un paziente sotto anestesia prova le sensazioni fisiche dell’intervento, pur non riuscendo a parlare o a muoversi. In un abisso di dolore.[...],,

- da Rumors.it:
Christensen e Alba al cinema con 'Awake, anestesia cosciente'
E' nelle sale cinematografiche italiane 'Awake – anestesia cosciente' un thriller psicologico dalla trama forte ed in grado di condurre il pubblico all’interno della coscienza di un uomo che sta sperimentando un evento per lui drammatico. Nel cast Hayden Christensen e la splendida Jessica Alba.[...] Per Christensen, le maggiori difficoltà di girare le scene nella sala operatoria erano soprattutto psicologiche.“Non è stato facile recitare in una situazione in cui mi sentivo in perpetua ‘caduta libera’”, spiega. “Quando ero sdraiato sulla tavola operatoria, non potevo interagire con nessun altro e cercavo di immaginare cosa stesse accadendo. Nessuno sembrava curarsi della mia presenza. Sentirsi coinvolto in una scena del genere non è stato facile. Ma il pubblico vivrà la bellissima esperienza di entrare nella testa di Clay e di provare le sue emozioni.,,

- da Cinecorriere.it:
"Hayden Christensen e Jessica Alba sono i protagonisti di "Awake - Anestesia cosciente": protagonista un ragazzo malato di cuore, che si deve sottoporre ad un trapianto, ma l'operazione si svolge in regime di anestesia cosciente. Il corpo è completamente paralizzato, ma il paziente è sveglio: l'esperienza lo sconvolgerà.,,

- da Zabriskie Point:
"Torna sugli schermi italiani Jessica Alba, in coppia con Hayden Christensen nel thriller da camera (operatoria) Awake - Anestesia cosciente, uno di quei titoli che dice tutto senza timore di incorrere in equivoci. Evitate, per fortuna, frasi di lancio del tipo: "Un film che non vi farà dormire." ,,

- da Horror Magazine:
Esce oggi Awake - Anestesia cosciente
Arriva nelle sale italiane il thriller psicologico interpretato da Jessica Alba e Hayden Christensen…
[...]Il protagonista maschile è invece affidato a Hayden Christensen, il giovane attore canadese ormai associato indelebilmente alla figura di Anakin Skywalker. Criticato quasi all’unanimità dopo il fiasco di Jumper, si ritrova ad affrontare un ruolo non facile, ma forse non tutti sanno che l’attore ha tutte le carte in regola per cavarsela egregiamente. Eccellenti sono state difatti le prove di L’ultimo sogno di Irwin Winkler, in cui interpretava il figlio sbandato di Kevin Kline e, soprattutto, quella dello sprovveduto giornalista Stephen Glass, “inventore di favole”, in Shattered Glass.[...],,

- da Coming Soon:
Awake - Anestesia cosciente, la recensione[...]
La caratteristica più marchiana di Awake, che potrebbe essere interpretata come difetto o pregio a seconda delle aspettative, è il suo ricorso, privo di qualsiasi vergogna, al “plausibile impossibile”, cifra che richiama alla mente più la cultura hollywoodiana mainstream che il background indipendente dal quale provengono i fratelli Weinstein, artefici dell'operazione. Per costruire la vicenda, il regista Joby Harold ricorre senza remore alla ricercata disonestà di colpi di scena spiazzanti, ai quali contribuiscono in modo solo onesto gli attori, che l'autore sfrutta nelle caratterizzazioni abituali tranne che in un solo significativo caso[...],,

- da Cineblog:
"[...]E da lì scattano altre sorprese che vengono svelate con rimandi e flashback. Perché qui nessuno è quello che appare in superficie e tutti custodiscono dei segreti. Il risultato non è male, tutto si incastra come un puzzle ma allora perché alla fine si esce dalla sala insoddisfatti?
Parte della colpa va al finale deboluccio e alla recitazione che raggiunge la sufficienza. Hayden Christensen, Lena Olin e Terrence Howard fanno il loro dovere mentre Jessica Alba ha solo due espressioni: seria e felice. Un po’ poco.[...],,

- da Il Mediano:
"QUESTO WEEKEND AL CINEMA
In “Awake - Anestesia cosciente”, Clayton (Hayden Christensen) è un uomo giovane, bello, ricco e fidanzato con la bellissima Samantha (Jessica Alba), con cui vorrebbe sposarsi. Tuttavia la sua felicità è condizionata da una mamma morbosamente gelosa, e che non vede di buon grado la fidanzata, e da un imminente trapianto di cuore. Quando finalmente viene trovato il donatore, Clay e le due donne si precipitano in ospedale: la madre, Lilith, vorrebbe che fosse operato dal dott. Neyer, famoso cardiologo, mentre lui preferisce Jack, un suo intimo amico con scarse credenziali mediche. È Clay infine ad averla vinta; in sala operatoria entra in ritardo il dott. Lupin, anestesista, che si giustifica di essersi intrattenuto troppo ad un degustazione di vini. La cosa preoccupa un po’ lo staff, ma si decide di continuare lo stesso. Clay si assopisce, ma sente ancora le voci dei dottori: si chiama anestesia cosciente, ovvero la facoltà di sentire tutto, anche il dolore, non avendo però la facoltà di muovere un singolo muscolo. Il giovane uomo sarà costretto quindi a sentire il tocco del bisturi, da cui tenterà di distrarsi pensando a tutti quegli eventi della vita che lo allontanano dalla felicità. Molto psicologico, trama coinvolgente, ma con un finale un po’ scontato.,,

- da Cinespettacolo:
"Awake - Anestesia cosciente - Thriller psicologico dell’inglese Joby Harold non particolarmente coinvolgente ma con un buon cast
Ricordate Linea mortale, il bel film fantascientifico di Joel Schumacher in cui un gruppo di studenti di medicina sperimenta su se stessi la morte indotta chimicamente con l’unico scopo di provare l’esistenza dell’aldilà? Ecco, non c’entra niente. Awake, sottotitolo Anestesia cosciente, in realtà non ha niente a che vedere con Linea mortale, se non per il fatto che si svolgono tutti e due in ambiente medici, che sono due thriller e che il primo è rimasto nella storia del cinema (ma Schumacher è Schumacher), mentre questo manca di vera suspense. [...],,

- Maurizio Porro, Corriere della Sera:
"[...]Inizia come suspense cardiaca e continua da inverosimile complotto paramedico questo film curiosamente pasticciato dove anche i ricchi piangono, si ammalano e hanno un doppio extra corporeo. Hayden Christensen, ex Skywalker di Lucas, è il malatino fiducioso, ingenuo, neo sposo di Jessica Alba infida fin dai tempi di Sin city. Mamma super edipica alla Paolo Poli è Lena Olin, ma nel cast multiplo non proprio da Oscar c' è anche l' «abbronzato» Terrence Howard. Voto 6,5,,

- Roberto Nepoti, La Repubblica:
"Il giovane Clayton Beresford ha tanti quattrini, una fidanzata di nome Sam, e deve vedersela con una mamma possessiva, alla quale tiene celata la relazione. Trova il coraggio di rivelarla e di sposare la ragazza, in vista di un urgente trapianto di cuore cui deve sottoporsi. Chi avesse in previsione un intervento, anche di poco conto (o di chirurgia estetica), farà bene a tenersi lontano da Awake, strano film che si svolge per i due terzi in una sala operatoria dove il paziente, sotto anestesia, ascolta e prova sulla pelle tutto quel che gli succede senza poterlo comunicare all' esterno. Non bastasse, il suo chirurgo e presunto amico Jack è stato denunciato da alcuni pazienti, mentre l' anestesista si presenta al lavoro ubriaco. Per mettere in scena un racconto abbastanza depressivo, fitto di allucinazioni e false piste, la produzione ha assortito un cast attraente: oltre a Christensen e Alba, ci sono Terrence Howard nella parte dell' ambiguo dottore e Lena Olin, la mamma. Senza che la loro partecipazione valga a fare del film molto più di un' inquietante bizzarria,,

- Davide Turrini, Liberazione:
"[...]Awake è cinema laccato e impacchettato con la patina fotografica delle migliori occasioni di ricevimento aristocratico della visione. Il flou di colori caldi, nella prima parte cosiddetta d'amore, si fonde con il freddo delle luci al neon dell'ospedale della seconda parte più medical thriller. Anche se sono ben pochi i misteri da risolvere e qualsiasi riferimento allo storico Coma profondo si disperde nei meandri dell'improbabile verosimiglianza dei fatti: pensiamo solo a quanti entrano in sala operatoria, con manacce e boccacce nude, davanti al petto di Clay tagliato in due. Awake verrà così ricordato per Jessica Alba, vestita in canottiera e pantaloncini, che si immerge in vasca da bagno e riemerge con i vestiti inumiditi e attillati al corpo; come per gli amanti di Dylan Dog, in quanto lo spunto del film ricalca spudoratamente l'album numero 14, Fra la vita e la morte , del lontano novembre '87.,,

- da Il Cinemaniaco:
"[...]Il prologo di questo Thriller ospedaliero sui generis, diretto da Joby Harold, lascia un po’ perplessi, se il messaggio iniziale che scorre prima dei titoli di testa ci avverte, snocciolando cifre e percentuali che quello che accade nel film è potenzialmente reale, dando al tutto un’aria realistica che non guasta, il resto ci propina una serie di scene che scorrono con un fastidioso senso di già visto che lascia interdetti, la recitazione scolastica degli attori, ambientazione e dialoghi poco coinvolgenti, una regia stilisticamente troppo formale, eccessivamente elegante, lo fanno sembrare un thriller troppo patinato,dai toni sommessi.
Poi succede quello che in ogni buon thriller deve accadere, innescato il meccanismo narrativo tutto comincia a definirsi, le maschere cadono, i ruoli si invertono, e il ritmo anche se contenuto diventa incalzante, la recitazione cresce d’intensità con gli accadimenti e la voglia dei titoli di coda svanisce man mano che la storia si dipana e le emozioni prendono forma e definizione attraverso i volti degli attori e il narrare in crescendo della macchina da presa.
Il cast fa un lavoro preciso e diligente, molti volti noti, ma poche sorprese a livello interpretativo, su tutti Jessica Alba stella in crescita che vediamo migliorare di film in film, Lena Olin perfetta nell’ambiguo ruolo di madre possessiva, e purtroppo la neo-star Hayden Christensen e’ quello che convince meno, una certà fissità espressiva ancora lo affligge, ma un certo talento già espresso nella saga di Star wars e nel meno riuscito giocattolo Sci-fi Jumper si vede affiorare, i mezzi ci sono, avvenenza a parte, attendiamo una parte che emotivamente lo coinvolga di più e gli permetta di mostrarci il talento che con evidenza traspare.[...],,

- da Livecity:
"[...]Contrariamente a quanto volevano farci credere i trailer, Awake non è un horror, bensì un giallo.
Già questo basterebbe a cambiare le carte in tavola, spingendo a rivalutare gran parte dei pregiudizi iniziali.
Non è neanche un brutto giallo anzi, possiede due o tre colpi di scena azzeccati che riescono ad animare il plot, incentrato sul classico gioco delle scatole cinesi. Purtroppo manca di plausibilità, ma questo era un rischio dietro l’angolo.
Basare un intero lungometraggio sul viaggio interiore di uno sfortunato costretto all’immobilità (cosa realmente possibile, stando a quello che dicono le frasi di apertura) non è certo cosa facile da gestire, ancor più se l’espediente narrativo adottato punta tutto sulle presunte potenzialità dell’anima, pronta a muoversi all’interno dei ricordi in una maniera tale che cerca di richiamare il Cronenberg di Spider, ma con risultati diametralmente opposti.
Un vero peccato perché le potenzialità della storia erano molte, come anche quelle della regia.[...],,

-FilmScoop;
-MoviePlayer;
-Cinema del Silenzio
<

Extra


-Girato a New York nel dicembre 2005, l'opera prima di Joby Harold si basa su una reale patologia medica definita "anesthetic awareness" ("coscienza anestetica") la quale ha un'incidenza del 0.15 %. Nelle forme più gravi di questo raro quanto traumatico evento, il paziente si ritrova sveglio sul tavolo operatorio sentendo ogni cosa che gli viene praticata ma con una paralisi totale che coinvolge anche la possibilità di esprimersi, pur apparendo completamente addormentato (nelle forme più lievi, il paziente potrebbe svegliarsi ma non sentire dolore, oppure svegliarsi a intermittenza, senza comunque mai sentire dolore. Questo perchè delle tre componenti che costituiscono un'anestesia - sedativo, ipnotico e un agente paralizzante della famiglia dei curarici - il sedativo e l'ipnotico smettono di compiere la loro azione. Nei casi più lievi è solo il sedativo a perdere efficacia, ma il mantenimento della componente ipnotica permette di non sentire dolore.)

-Cast di prim'ordine per questa pellicola, che vede protagonisti Hayden Christensen e Jessica Alba nei ruoli di Clay e sua moglie, Terrence Howards (Golden globe per "Hustle & Flow") nella parte del medico e Lena Olin (conosciuta dai fan di "Alias") come madre di Clay.

- Tre gli screen test effettuati dall Green Street Films prima dell'uscita ufficiale: il primo a New York nel dicembre 2006, il secondo a Londra a luglio 2007 e l'ultimo a ottobre di quest'anno nel New Jersey.

-Il film è stato presentato in anteprima il 14 novembre a New York, alla presenza di tutto il cast.

-Per il ruolo di Clay era stato inizialmente contattato Jared Leto e per quello di sua madre Helen Mirren e Sigourney Weaver. Sam doveva essere interpretata da Kate Bosworth, che rifiutò a favore di 'Superman Returns'
- In questo film cambio di doppiatore per Hayden: da Francesco Pezzulli il testimone passa a Marco Vivio

Torna a All About movies| Torna a Progetti| Torna alla home

random photos


Where are you from?


HCI YouTube Network


Ipse Dixit

"Ho da poco acquistato
una fattoria a nord di Toronto.
[...] Non vedo l'ora di andare là,
smuovere la terra
e sporcarmi.,,
enRoute Magazine, 2007


Statistiche


Disclaimer

Hayden Christensen Italia is an unofficial and non-profit website dedicated to support and promote the career of Hayden Christensen. (Read here all the Legal stuff about the site, gallery and video)

ADV